Vai al contenuto

Ortesi Arto inferiore

Esplora la Nostra Vasta Gamma di Ortesi per l’Arto Inferiore: Soluzioni Pronte o Su Misura

Esplora la nostra gamma di ortesi per l’arto inferiore. Troviamo la soluzione migliore sia che sia tra le ortesi in commercio oppure la creiamo su misura per te

Nelle prossime sezioni, esploreremo una vasta gamma di ortesi progettate per affrontare una serie di problematiche podologiche. Dal sostegno allo scarico totale in caso di fratture alla riduzione della pressione su specifiche aree, ti guideremo attraverso le opzioni disponibili per soddisfare le tue esigenze individuali. Non trovi la tua soluzione ideale? Te la creiamo noi!

Ortesi della Tibia

Ortesi di:

👆🏼premi per espandere

➡️scarico👆🏼

Con staffa per deambulazione

Usata per lesioni o fratture al piede o all’estremità della tibia che richiedono scarico totale temporaneo, ma consentono ancora la mobilità della caviglia.

➡️posizionamento👆🏼

Applicata in caso di piede equino, piede addotto, piede equino-varo e piede calcaneo.
Il piede viene fissato nella posizione corretta.
Dopo indicazione del medico viene deciso la forma e la lunghezza dell`ortesi

➡️fissazione👆🏼

Consigliata per pazienti leggeri o bambini, affronta diverse condizioni come l’insufficienza muscolare del ginocchio e del piede, oltre all’immobilizzazione. Realizzata per correggere il piede equino, valgismo, varismo e paralisi flaccida.

Guida il piede nella corretta posizione, garantendo comfort con imbottitura e potenziali modifiche alle scarpe.

➡️Sarmiento👆🏼

Utile per fratture della tibia o del calcagno permettendo la mobilità del ginocchio e del piede senza ostacolare la guarigione. Il retropiede è scaricato tramite supporto al legamento patellare e alla cavità sotto il calcagno.

Tibia e piede sono fissati in una sola conchiglia, con un leggero contatto con i capitelli dell’avampiede durante la deambulazione.

Ortesi del ginocchio

➡️Con articolazione Policentrica👆🏼

Applicata in caso di insufficienza anteriore e posteriore dei legamenti crociati, di insufficienza dei legamenti collaterali e come protezione durante la ripresa del lavoro in seguito a un intervento chirurgico.
✔️Essa stabilizza e conduce l’articolazione del ginocchio in modo naturale.

➡️Con articolazione Mococentrica👆🏼

Indicata in caso di grave instabilità del ginocchio, anche dopo un intervento chirurgico.
✔️Essa guida e sostiene il ginocchio mediante gambali in lega leggera. Grazie alla particolare costruzione del telaio è possibile anche adattare l’ortesi in caso di posizione patologica delle gambe.

➡️In carbonio👆🏼

Utilizzata in caso di instabilità articolare del ginocchio e dopo interventi ai legamenti volti a eliminare instabilità articolari croniche.
✔️Essa consiste in elementi costruttivi molto leggeri e stabili, incorporati in un telaio personalizzato, i quali permettono una guida sicura dell’articolazione instabile.

Ortesi del Femore

➡️dinamica d’estensione del ginoccchio👆🏼

Leggera ortesi in polypropylene con fissazione del piede – tibia / femore. Tramite due stecche in alluminio è possibile estendere il ginocchio gradualmente.
Il meccanismo può essere azionato dal paziente stesso se desiderato.

➡️Ortesi Femorale👆🏼

Queste ortesi vengono applicate in caso di:
• Leggera e incompleta paralisi o debolezza di un muscolo, un gruppo di muscoli o un’estremità (tecn. paresi);
• Insufficienza parziale della muscolatura delle gambe;
• Insufficienza della muscolatura delle gambe (tecn. poliomielite);
• Immobilizzazione di articolazioni in caso di artrosi.

Una molteplicità di materiali e strutture sono disponibili per trovare la soluzione ideale per ogni paziente.

✔️Esse sostengono e conducono l’apparato legamentare e muscolare della gamba.

➡️Staffa o Split👆🏼

Applicata in caso di:
• Disturbi di crescita dell’articolazione dell’anca (tecn. morbo di Perthes) o altre malattie dell’anca che richiedono lo scarico totale della gamba;
• Fratture del femore o della parte superiore della tibia.

✔️Mediante un appoggio all’osso ischiatico la gamba viene totalmente scaricata dal peso del corpo.

➡️di scarico dell’anca👆🏼

Utile in caso di disturbi di crescita dell’articolazione dell’anca (tecn. morbo di Perthes).
Essa rende possibile un appoggio all’osso ischiatico; la gamba viene mossa verso l’esterno e contemporaneamente girata verso l’interno.

Ortesi dell’Anca

➡️S.W.A.S.H.👆🏼

ORTESI PER DISPLASIA, SUBLUSSAZIONE E LUSSAZIONE DELL’ANCA
Applicata in caso di:
• Malattie neuromuscolari dell’anca
• Displasia dell’anca • Lussazioni dell’articolazione dell’anca

✔️Viene migliorata la postura corporea in posizione seduta, verticale e durante la deambulazione, e vengono prevenuti ulteriori danni fisici.

➡️Pavlik👆🏼

ORTESI PER DISPLASIA, SUBLUSSAZIONE E LUSSAZIONE DELL’ANCA✔️Utilizzata in caso di displasia dell’anca e lussazione dell’anca. Grazie alla particolare disposizione delle bretelle, l’anca viene mossa all’infuori di ca. 60 gradi e nello stesso tempo flessa di 90-110 gradi; l’ortesi consente un certa mobilità.

➡️Tübingen👆🏼

ORTESI PER DISPLASIA, SUBLUSSAZIONE E LUSSAZIONE DELL’ANCA
✔️Applicata in caso di displasia dell’anca. Essa permette e mantiene un’ottimale posizione delle anche.

Piattaforma di gestione del consenso di Real Cookie Banner